Angiovis – Compresse

 21,90

ANGIOVIS è un integratore alimentare a base di Diosmina, Bromelina, estratti vegetali di Meliloto, Rusco ed Ananas con Vitamina C, indicato in caso di scarso apporto con la dieta o aumentato fabbisogno di tali nutrienti. Ananas e Rusco sono utili in caso di pesantezza alle gambe e, con il Meliloto, supportano la funzionalità del microcircolo. Ananas e Meliloto aiutano il drenaggio dei liquidi corporei. Rusco* e Meliloto* sono in grado di supportare la funzionalità della circolazione venosa e del plesso emorroidario. La Vitamina C contribuisce alla normale formazione del collagene, per la normale funzione dei vasi sanguigni, ed alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. GLUTEN FREE – LACTOSE FREE

COD: 977660772 Categorie: ,
 

Descrizione

61 / 100

NUTRIENTI Per dose (2 cpr)
Diosmina 90% 1000 mg –
Meliloto e.s. tit. 25% 200 mg –
Rusco e.s. tit. 20% 200 mg –
Bromelina 3000 GDU/g 200 mg –
Ananas e.s. tit. 250 GDU/g 50 mg –
Vitamina C 160 mg 200%

Si consiglia l’assunzione di 2 compresse al giorno.

CONFEZIONE: 20 compresse da 1236 mg

PESO NETTO: 55.6 g

PERIODO DI VALIDITÀ: 36 mesi in confezione integra e correttamente conservata.

EFFETTI INDESIDERATI: Nessuno.

SPECIALI PRECAUZIONI PER L’USO: Nessuna.

Per l’origine naturale di alcuni ingredienti è possibile avere delle variazioni di colore da lotto a lotto.
La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in condizione integra.
Tenere lontano dalla portata dei bambini sotto i tre anni.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.
Si sconsiglia l’uso in gravidanza e durante l’allattamento.
Si consiglia di non superare la dose giornaliera indicata.

PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE: Conservare in luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore, luce e umidità.

INSUFFICIENZA VENOSA:
La disfunzione delle vene, viene denominata insufficienza venosa, e ad essere interessate sono più spesso le vene della gamba. Il sistema arterioso trasporta il sangue ossigenato e i principi nutritivi in ogni parte del corpo, mentre il sistema venoso trasporta il sangue di ritorno verso il cuore. Le vene delle gambe in particolare devono pompare il sangue contro la forza di gravità. Questa funzione viene svolta dai muscoli della gamba, che schiacciano le vene quando si contraggono (pompa muscolare del polpaccio). Le valvole venose agiscono come delle valvole di non ritorno e impediscono che il sangue refluisca verso il basso e ristagni nelle gambe. Se le valvole venose non si chiudono più bene, il sangue può refluire verso il basso e ristagna nelle parti più basse delle gambe. Le pareti venose cedono all’elevata pressione e le vene si dilatano. Di conseguenza, le valvole venose si chiudono ora ancora di meno di prima. Inoltre, le vene dilatate possono diventare visibili come piccole teleangectasie e le vene più grandi come vene varicose convolute e bluastre, molte delle quali protrudono al di sotto della pelle. Il sangue che ristagna nelle vene provoca anche la fuoriuscita di liquido nei tessuti circostanti. Perciò, le gambe e le caviglie gonfie sono anche un segno di insufficienza venosa. Se la malattia venosa continua a progredire ulteriormente, i medici parlano di insufficienza venosa cronica (IVC). Il rischio di comparsa di insufficienza venosa cresce con l’età. Le donne ne soffrono più frequentemente rispetto agli uomini. Le ragioni risiedono nella differente struttura del tessuto connettivo e nell’ormone femminile estrogeno. Infatti,
l’insufficienza venosa compare più frequentemente durante la gravidanza, perché la concentrazione di estrogeni è particolarmente elevata in questo periodo. Anche la predisposizione ereditaria è spesso una causa di insufficienza
venosa. In questo caso, diversi componenti della famiglia soffriranno di questa malattia. Anche l’obesità e le attività che richiedono lunghi periodi in posizione eretta o seduti possono favorire la comparsa di un’insufficienza venosa.

ANGIOVIS Compresse può essere utile nel ripristino del tono venoso, migliorando l ‘elasticità delle pareti vasali. Ciò si traduce in un immediato e duraturo sollievo dalle gambe stanche e gonfie.

ANGIOVIS Compresse contrasta velocemente le fasi acute dei disturbi emorroidari e risulta efficace nella fase di mantenimento.

ANGIOVIS Compresse con l’azione drenante dei suoi componenti può risultare utile per regolare l’eccesso di liquidi extracellulari tipici degli stati edematosi.

PROPRIETÀ ATTRIBUITE DALLA BIBLIOGRAFIA INTERNAZIONALE AI NUTRIENTI CONTENUTI:

  • Diosmina 1.000 mg: É una sostanza appartenente alla famiglia dei bioflavonoidi. La Diosmina è un flavonoide con attività vasotonica e un protettivo vascolare; la sua assunzione determina una costrizione delle vene, un aumento della resistenza dei vasi e una diminuzione della loro permeabilità. La Diosmina è indicata principalmente nel trattamento dell’insufficienza venosa cronica, nelle ulcere venose delle gambe, nelle emorroidi e nel la sintomatologia prevaricosa. La Diosmina rafforza i capillari e ne previene la rottura, impedendo le emorragie; dà inoltre sostegno a i tessuti connettivi.
    Associata alla Vitamina C, è in grado di sostenere l’attività antiossidante di quest ‘ultima contro i radicali liberi responsabili di numerosi danni tissutali.
  • Bromelina 3.000 GDU: estratto dal gambo d’ananas con potenza enzimatica pari a 3.000 GDU grazie ad un processo di estrazione e purificazione controllato, rimane attiva per tutta la durata della shelf life senza dover ricorrere a formulazioni protette e gastroresistenti
  • Meliloto: Possiede un’attività farmacologica antinfiammatoria ed antiedemigena, diuretica e flebotonica . Per queste ragioni, il Meliloto viene usato nei casi di insufficienza venosa e linfatica, disturbi postflebitici e ritenzione idrica. Il Meliloto aumenta il drenaggio linfatico dei liquidi extracell ulari, causa di edemi ed ematomi, velocizzando il riassorbimento degli edemi tipici degli arti inferiori (caviglie e gambe gonfie) ed allo stesso tempo riducendo i tempi di riassorbimento degli ematomi (lividi)
  • Rusco: Vanta proprietà diuretiche ed antiedemigene, vasocostrittrici, antinfiammatorie e vasoprotettive. Per queste ragioni, il Rusco trova ampio spazio nei prodotti drenanti ed in quelli rivolti al trattamento delle vene varicose e delle emorroidi. Il Rusco espleta la propria attività aumentando la resistenza delle pareti capillari e normalizzandone la permeabilità; ciò si traduce in una minore fuoriuscita di liquidi ed in una riduzione dei sintomi di sanguinamento. Trova impiego nella terapia dell’insufficienza venosa, in quanto favorisce il ritorno del sangue dalla periferia al cuore; tale effetto è utile anche in presenza di edemi, da qui l ‘impiego nei prodotti drenanti, contro gambe stanche, pesanti e gonfie. Il Rusco viene sovente consigliato per dare sollievo dai sintomi tipici della malattia emorroidaria, quali prurito e bruciore.
  • Vitamina C (Acido Ascorbico): L’Acido Ascorbico vanta una spiccata azione antiossidante ed antinfiammatoria. É un antiossidante coinvolto in particolare nelle pareti dei vasi sanguigni, inoltre agisce sulla stimolazione del collagene che funge da cemento per aumentare il sostegno dei vasi.